venerdì 13 aprile 2012

Un Affare di Famiglia

Quando nasce un bambino si scombussola  in parte l'equilibrio di una famiglia, e per famiglia non intendo solo la MAMMA e il PAPA', ma bensì tutte le persone, che ruotano intorno alla triade mamma-papà-bambino: mamme,papà,zie, cugini, cognate, suocere ecc...e la maggior parte di queste persone, soprattutto chi ha già avuto esperienza con bambini, non si risparmia dal dare "OTTIMI CONSIGLI" per qualsiasi pratica che riguarda il nuovo nato: "fai così, non fare cosa', dagli questo, non tenerlo troppo in braccio, così lo vizi, lascialo piangere" ecc..ecc..

Come ben potrete immaginare, uno dei bersagli preferiti di questi consigli normalmente, è proprio l'Allattamento al Seno, visto i grandi cambiamenti che sono stati attuati in questi ultimi 50 anni nella sua gestione.
Certo, durante il corso cerco di dare  alle future mamme e papà  gli strumenti per "difendersi" da questa intrusione, ma mi sono resa conto che alcune volte non basta.
Così ho deciso di provare, come faceva già la mia collega Graziella, a coinvolgere queste persone nei corsi di preparazione alla nascita così da informare anche loro su quali sono attualmente le Linee Guida sull'allattamento al seno, in modo tale che al momento della nascita del bambino, non rimangano stupite o dubbiose vedendo come viene gestito.
Bè, vi dirò che...E' STATO UN SUCCESSONE!!!

Durante il mio ultimo Corso ho chiesto alle ragazze di identificare una o più persone che secondo loro avrebbero avuto bisogno di chiarimenti sulla gestione dell'Allattamento a Richiesta, per fare sì che dopo il parto potessero sostenerle in modo adeguato. Così all'ultimo incontro abbiamo fatto questa bella chiacchierata tutte insieme con due future nonne e una futura zia e penso che i risultati sia stati ottimi!...le nostre "ospiti" mi sono sembrate contente, abbiamo chiarito diversi dubbi su pratiche un po' obsolete, abbiamo analizzato insieme le loro esperienze passate e abbiamo parlato di quanto sia importante il sostegno che potranno dare alle future mamme dopo il parto e spero di trovare un buon riscontro a domicilio dopo che i bimbi saranno nati.

Ringrazio le mamme che hanno accettato questa mia proposta  e le nonne e zie che si sono messe in gioco!
Sicuramente lo rifarò e spero che possa essere una pratica utile per le donne che partecipano ai miei corsi!

5 commenti:

Fairy Creativa ha detto...

Bravissima, una bellissima iniziativa!!
Oddio, non riesco a guardare lo slideshow a destra del concorso...perchè mi vengono le lacrime, mi commuove!!

Laura ha detto...

Bell'idea se avessi solo immaginato quello che avrei vissuto dopo la nascita della Pupa in fatto di allattamento avrei dovuto portare con me un sacco di persone al corso pre parto! Ma in primis avrei portato suocera e nonna bis! Ciao

Mammatrafficona ha detto...

Bellissima questa cosa, dovrebbero renderla "obbligatoria" in tutti i corsi preparto! sai quanti meno problemi e spiegazioni da dare dopo...

maria ha detto...

Ma che delizioso blog!! Sono Maria, mamma di due bimbi, uno di 3 anni e uno di 5 mesi, trovo il tuo blog straricco di consigli utili, mi piace!!

Daria ha detto...

Grazie MAria!!!sono felice di questo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...